Per chi cerca un cucciolo da compagnia:

La nostra razza, come tante razze da compagnia, è preda di persone che oltre a non avere la giusta esperienza, la utilizzano con il solo scopo commericale!

Qui di seguito, qualche consiglio ai privati che cercano un cucciolo da compagnia e quindi ignari dell’ambiente cinofilo:

1) Rivolgetevi sempre ad un allevatore con un affisso riconosciuto ENCI. E’ più facile reperire informazioni sullo stesso allevatore.
2) Anche se cercate un cucciolo da compagnia, assicuratevi che l’allevatore partecipi ad esposizioni canine. Avrete così una maggiore garanzia che lo stesso allevatore faccia selezione dei soggetti che alleva, tramite le verifiche zootecniche.
3) Un allevatore serio seleziona la morfologia, il carattere e controlla i propri soggetti affinchè siano esenti da quelle tare genetiche comuni della razza che alleva.
4) E’ sempre importante vedere i genitori del cucciolo che si acquista, per avere un’idea di come potrà evolvere il vostro cucciolo e vedere il carattere dei genitori.
5) Verificate sempre che il cucciolo abbia effettuato tutte le vaccinazioni, che sia iscritto all’anagrafe canina ed abbia un pedigree ENCI/FCI. Anche se non siete interessati alle esposizioni di bellezza, il pedigree è un certificato che attesta che il cane è di razza ed è iscritto al libro genealogico.
6) Spendere “forse” qualche euro in più, vi assicurerà comunque di avere un cucciolo sano. Quindi, un futuro risparmio di soldi con i veterinari, perchè un cucciolo sano vedrà il veterinario molto poco, probabilmente solo una volta l’anno per il ciclo di vaccinazioni.

Buona fortuna ed in bocca al lupo per chi si avvicina a questa splendida razza!